Homepage

RESPONSABILITA' SOCIALE

NEL 2005 AMREF HA VINTO IL PREMIO BILL E MELINDA GATES PER LA SALUTE GLOBALE: “AMREF LAVORA DA DECENNI SALVANDO LA VITA DI MILIONI DI AFRICANI E QUESTO CI FA SPERARE CHE ANCHE LE SFIDE PIU’ COMPLESSE NEL SETTORE DELLA SALUTE POSSANO ESSERE VINTE”.

BILL GATES

Nel mondo più di un miliardo di persone sono costrette ad utilizzare acqua contaminata, principale veicolo di malattie. In Africa 4 decessi su 5 sono legati all'acqua. L'assenza d'acqua potabile è una delle cause fondamentali di fame, malattia e povertà.

L’acqua è spesso un bene lontano da raggiungere. Donne e bambini africani camminano per oltre otto ore al giorno alla ricerca di acqua, spesso contaminata. Avere facilmente a disposizione acqua pulita vuol dire poter bere, lavarsi, cucinare, allevare gli animali domestici e irrigare i campi: attività, queste, che determinano salute e progresso.

Il Progetto
Arena ed AMREF hanno deciso di collaborare per la costruzione di un pozzo artesiano, in Tanzania, nel Distretto di Mkuranga. Obiettivo del progetto è di rendere accessibile l’acqua alle comunità locali, per consentire una gestione responsabile delle risorse idriche, per insegnare le norme principali di salute e igiene. La costruzione del pozzo, unito al programma di formazione, mira a ridurre la povertà e le malattie che colpiscono molte persone, in modo da garantire loro migliori condizioni di vita.

AMREF
AMREF è la principale organizzazione sanitaria no profit che da 50 anni lavora con le popolazioni dell’Africa per migliorare le loro condizioni di salute. In Africa AMREF gestisce circa 140 progetti di sviluppo sanitario: tutti questi progetti fanno capo ad esperti, medici, ingegneri idrici e assistenti sociali africani indispensabili per trovare soluzioni adeguate e sostenibili nel contesto africano ed in grado di generare benefici permanenti.