Homepage

ELITE TEAM / FRANCESCA HALSALL

FRANCESCA HALSALL

Francesca Halsall (12 Aprile 1990) è una stile liberista e farfallista inglese ed è uno dei talenti più interessanti nel campo del nuoto mondiale.

Tale era il suo incredibile potenziale che la Halsall da adolescente ha vinto il suo primo titolo per l’Inghilterra all’età di 15 anni conquistando la medaglia d’argento sia nella staffetta 4x100m mista che nella 4x100m stile libero ai Giochi del Commonwealth di Melbourne del 2006. Soltanto quattro mesi più tardi, agli Europei di Budapest, ha assaporato per la prima volta un oro in ambito internazionale vincendo di nuovo la staffetta 4x100m mista, riuscendo a tenersi dietro la tedesca Britta Steffen, che al termine della gara si è complimentata con Francesca per la sua grande prestazione.

Due anni dopo a Eindhoven, Francesca era l’unica componente rimasta della vittoriosa staffetta 4x100m mista dei Campionati di Budapest del 2006, ad essere riuscita insieme al suo team a difendere il titolo Europeo della Gran Bretagna, stabilendo questa volta il nuovo record europeo. Il mese successivo ai Mondiali in vasca corta di Manchester, Francesca si è goduta il suo primo successo individuale in ambito mondiale conquistando l’argento nei 100m e il bronzo nei 50m stile libero. I Giochi Olimpici di Pechino del 2008 non le hanno permesso di portarsi a casa nessuna medaglia, tuttavia è stata per lei un’importante esperienza poiché è arrivata a disputare ben tre finali (di sei gare alle quali ha partecipato), stabilendo il record britannico sia nei 100m stile libero individuali che nella staffetta 4x100m stile libero e infrangendo il record europeo, nuotando nella frazione finale, nella staffetta 4x100m mista.

Il risultato più importante in ambito mondiale stabilito da Francesca è arrivato nel 2009 ai Mondiali di Roma dove ha ottenuto l’argento lasciandosi alle spalle la campionessa Mondiale e Olimpica Lisbeth Trickett. Francesca (e le sue compagne di staffetta) ha stabilito il nuovo record Inglese in tutti gli eventi cui ha preso parte: 50m stile libero, 100m stile libero, staffetta 4x100m stile libero e staffetta 4x100m mista. Nel corso dell’anno ha stabilito due volte il record europeo nei 100m stile libero nell’arco di dieci giorni, a Stoccolma prima e Singapore poi nelle tappe della competizione FINA-Arena World Cup. Ha terminato l’anno in grande stile al Duel in the Pool di Manchester, vincendo i 50m e 100m stile libero, i 100m farfalla ed arrivando terza nei 200m stile libero.

Se il 2009 ha rappresentato per Francesca l’anno della maturità, il 2010 è stato l’anno che l’ha legittimata una delle principali contendenti in ambito internazionale nelle specialità dello stile libero e della farfalla. Agli Europei di Budapest in Agosto ha vinto la medaglia d’oro nei 100m stile libero, l’argento nei 100m farfalla e il bronzo nei 50m stile libero. Come componente della staffetta 4x100m mista è riuscita, per la seconda volta consecutiva, a difendere il titolo europeo dell’Inghilterra, riuscendo inoltre a guadagnare l’argento come parte del team della staffetta 4x100m stile libero. Le sue cinque medaglie l’hanno resa la nuotatrice inglese più vincente in un singolo Campionato Europeo.

Nonostante le aspettative nei confronti di Francesca fossero veramente alte ai giochi del Commonwealth dell’Ottobre 2010, sfortunatamente ha dovuto arrendersi alla “Delhi belly” (diarrea del viaggiatore) che l’ha indebolita non permettendole di esprimersi al suo meglio. Nonostante le difficoltà incontrate ha avuto il coraggio di andare avanti e ha finito per tornare a casa vincendo l’oro nei 50m farfalla, l’argento nei 50m stile libero, il bronzo nei 100m stile libero e l’argento sia nella staffetta 4x100m stile libero che nella 4x100m mista.

Un persistente problema alla caviglia ha costretto Francesca a sottoporsi a un intervento chirurgico verso la fine del 2010, ma questo non è bastato a impedirle di vincere lo “Splash Female Swimmer of the Year”, il “Sunday Times Young Sportswoman of the Year”, e lo “Sports Journalists Association Presidents Trophy”, anche se è dovuta andare a ritirare il premio sul palco con le stampelle. Pur non essendosi potuta allenare in piscina, il recupero di Francesca sta proseguendo nel verso giusto, si è qualificata per i Mondiali di Shanghai del 2011 ed è completamente focalizzata sulle Olimpiadi di Londra del 2012.

Biografia

“Effervescente”: questo sarebbe l’aggettivo più adatto per descrivere Francesca Halsall con una sola parola. Sorridente, ottimista e apparentemente sempre positiva è una delle migliori nuotatrici in ambito internazionale. Al di là dei suoi successi in vasca, riesce a richiamare l’attenzione di tutti con i suoi grandi occhi e con la sua risata contagiosa, mostrandosi piena di vita anche al di fuori della piscina.

Sarebbe però ingiusto descrivere Francesca con un solo aggettivo, avendo molti altri attributi da non poter celare: coscienziosa, concentrata, competitiva, riflessiva, rispettosa, disciplinata. All’età di tredici anni, ad esempio, si alzava alle 03.45 per dedicarsi all’allenamento mattutino fino alle 05.30, e poi andava a scuola. Indubbiamente possiede un raro talento in piscina, ma per arrivare ad alti livelli ha sempre messo in gioco un forte impegno e un gran cuore.
Inutile dire che il supporto dei suoi genitori Diane e Andrew, che l’hanno portata avanti e indietro in strade buie e deserte per permetterle di allenarsi, è stato fondamentale.

Oltre all’impegno c’è ovviamente bisogno di talento (e Francesca ne ha da vendere), così come di un feroce spirito competitivo, che ammette essere parte integrante del suo carattere anche quando gioca una partita a dama.
Confessa inoltre di essere testarda, cosa che fortunatamente nel suo caso si trasforma in un aspetto positivo, come ad esempio quando l’allenatore ritiene che possa raggiungere un determinato tempo e lei gli dimostra il contrario superando quel crono.

In fondo è tutta una questione di divertimento che per Francesca significa stare in compagnia, nuotare e ovviamente vincere. Quando non è in piscina le piace comprare scarpe e borse, ma tornando al sodo, convoglia la maggior parte della sua passione nel nuoto. La sua più grande ambizione che coltiva fin da ragazzina è quella di vincere una medaglia d’oro olimpica.

Name / Lastname: Francesca Halsall
Nickname: Franny - babes!

Country: United Kingdom
Place/date of Birth: Southport, April 12 1990
Age: 21

Team / Club: Liverpool/Loughborough ITC
Discipline: 50m, 100m Freestyle, 50m, 100m Butterfly
Coach: Ben Titley
Place of training: Loughborough
Website: www.francescahalsall.com
Twitter profile: http://twitter.com/franhalsall

TOP ACHIEVEMENTS - INTERNATIONAL MEDALS

2010
Commonwealth Games - Delhi
Gold 50m Butterfly
Silver 50m Freestyle
Silver 4x100m Freestyle
Silver 4x100m Medley Relay
Bronze 100m Freestyle

European Championships - Budapest
Gold 100m Freestyle
Gold 4x100m Medley Relay
Silver 100m Butterfly
Silver 4x100m Freestyle
Bronze 50m Freestyle

2009
World Championships - Rome
Silver 100m Freestyle

2008
European Championships - Eindhoven
Gold 4x100m Medley Relay

World Championships (SC) - Manchester
Silver 100m Freestyle
Bronze 50m Freestyle
Bronze 4x100m Relay
Bronze 4x100m Relay Medley

2006
European Junior Championships - Palma di Majorca
Gold 50m Freestyle
Gold 100m Freestyle
Gold 4x100m Relay
Silver 200m Freestyle
Silver 4x200m Relay

2005
European Junior Championships - Budapest
Gold 100m Freestyle
Silver 50m Freestyle
Bronze 4x200 Freestyle